Italiano | english | Deutsch
MART

museo di arte moderna
e contemporanea
di trento e rovereto

Alighiero Boetti, manifesto per "Erodiade - Fame di vento" (dettaglio), 1993, tecnica mista su carta, Collezione privata
Alighiero Boetti, manifesto per "Erodiade - Fame di vento" (dettaglio), 1993, tecnica mista su carta, Collezione privata

Focus | Alighiero Boetti
Erodiade – Fame di vento

 
Mart Rovereto
01 settembre 2018 / 25 novembre 2018
 
I

n occasione del 38. Festival di danza contemporanea Oriente Occidente, il Mart dedica una mostra alle scene di Alighiero Boetti per lo spettacolo Erodiade – Fame di vento della coreografa Julie Ann Anzilotti.

Ispirata a un poema incompiuto di Stéphane Mallarmé, la pièce narra le inquietudini e le pulsioni della seducente danzatrice Erodiade, Salomè nella tradizione biblica.
Boetti, tra i maggiori protagonisti del panorama artistico internazionale, lavora tra il 1992 e il 1993 alla creazione delle scenografie, concependo un progetto che reinterpreta visivamente il tema dell’eterna opposizione e della compenetrazione tra bene e male. Le sintetiche geometrie definiscono una dimensione racchiusa tra mondo terreste e mondo celeste, animata dai movimenti della carta e della danza.
In mostra due fondali realizzati dalla scenografa Tiziana Draghi e una selezione di bozzetti preparatori che ripercorre il lavoro di Boetti, indagandone le connessioni con la sua opera e, in particolare, con l’esperienza calligrafica giapponese degli anni Ottanta.

 

 

A cura di Denis Isaia

Programma mostre 2018

Programma mostre 2018

Scopri