Italiano | english | 中文 | Deutsch
MART

museo di arte moderna
e contemporanea
di trento e rovereto

  • Anselm Kiefer, Am Anfang, 2003, Mart, Deposito Collezione privata
  • Alberto Savinio, Ulysse et Polyphème, 1929, Mart, Collezione VAF-Stiftung
  • Mimmo Jodice, La via colonnata e il tetrapylon, Palmira, Siria (serie Mediterraneo), 1990-1995, Mart, Collezione "i Cotroneo"

Mediterraneo luoghi e miti.
Capolavori del Mart

 
Museo Regionale Interdisciplinare di Messina - Filanda
09 dicembre 2016 / 05 marzo 2017
Dopo la significativa mostra "L’Invenzione Futurista. Case d’arte di Depero”, il Mart conferma la sua collaborazione con il Museo Regionale Interdisciplinare di Messina dedicando un progetto espositivo ai capolavori delle proprie collezioni.
 
N

egli spazi ex filanda Barbera-Mellinghoff, una selezione di cento opere eseguite tra il 1913 e il 2005 declina per nuclei tematici alcune tra le principali questioni fondanti del linguaggio artistico del '900. Dal ritorno alle origini e ai linguaggi arcaici delle antiche culture del Mediterraneo, il percorso espositivo affronta i temi del mito, dell'archeologia, della terra, del segno/scrittura, della casa e dell’eros, approdando all'argomento più attuale della migrazione.

In mostra capolavori di Carla Accardi, Alighiero Boetti, Massimo Campigli, Giuseppe Capogrossi, Carlo Carrà, Francesco Clemente, Pietro Consagra, Giorgio De Chirico, Nicola De Maria, Filippo De Pisis, Lucio Fontana, Renato Guttuso, Mimmo Jodice, Anselm Kiefer, Fausto Melotti, Giorgio Morandi, Gastone Novelli, Antonio Sanfilippo, Alberto Savinio, Arturo Tosi, Emilio Vedova.

A cura di Nicoletta Boschiero.